Cronaca e Giudiziaria

Avezzano, in 300 per ricordare gli studenti morti nell’Europa dell’Est

Studenti in corteo per le strade della città in ricordo dei loro coetanei morti nell’Europa dell’Est. Sono stati in 300 questa mattina quelli che si sono mossi di buon ora dal piazzale antistante la stazione per raggiungere piazza Risorgimento.

2 Comments

2 Comments

  1. Domenico Paris

    17 novembre 2014 at 13:10

    Usata la fantasia per fare sega! C’è crisi economica mica di idee

  2. Massimo Spera

    17 novembre 2014 at 18:37

    Da Onorarli in classe !

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top