Cronaca e Giudiziaria

Avezzano, evade dai domiciliari e tenta di lasciare la zona: in manette

Abu Arua AIUB, marocchino classe ‘95, è stato arrestato dai militari del Nucleo Radiomobile di Avezzano per il reato di evasione. Il giovane ieri sera è stato notato dai militari, in servizio perlustrativo, lontano dalla propria abitazione dove solo da ieri mattina era sottoposto agli arresti domiciliari per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti. Dopo poche ore di detenzione, il giovane era a bordo di un’auto condotta da un altro connazionale di 25 anni, B.A., mentre, con tanto di abiti e bagagli, cercava di lasciare la zona. Sfortunatamente per lui, subito dopo l’evasione, grazie al sistema di controllo dei soggetti sottoposti a pene detentive messo in atto dalle FF.PP., è stato localizzato e bloccato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile. Arrestato per evasione, lo straniero è stato condotto in carcere per la prosecuzione della pena, come disposto dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avezzano, mentre per il suo autista e complice è scattata la denuncia per favoreggiamento.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top