Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Ambiente

Avezzano, è aperta la caccia all’amianto


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Una tonnellata di eternit – lastre in amianto particolarmente pericolose per la salute – è stata raccolta nel territorio comunale di Avezzano al termine di una vasta operazione di bonifica. Da giorni l’Ufficio Ambiente, sotto il coordinamento dell’assessore Roberto Guanciale, si è adoperato per definire ogni dettaglio: uomini e mezzi dell’azienda appaltatrice della gestione dei rifiuti Tekneko sono entrati in azione per ripulire le aree pubbliche da amianto e materiale bituminoso. «Abbiamo lavorato alacremente in queste ultime settimane per raggiungere questo importante obiettivo – spiega il sindaco di Avezzano, Giovanni Di Pangrazio – abbiamo rimosso oltre mille chilogrammi di amianto, ora tocca ai cittadini mantenere l’impegno nei riguardi dell’intera città, affinchè il pericoloso eternit non sia più un problema per Avezzano». «Abbiamo provveduto a far rimuovere l’amianto abbandonato nei seguenti siti – spiega l’assessore all’ambiente Roberto Guanciale -: Via delle Vittime Civili di Guerra; Via Strada 2; Via Circonfucense incrocio Via Lionelli; Via San Francesco (presso superstrada del Liri); Via G. Di Gregorio; Via dei Cappuccini; Via del Pioppo incrocio Via San Francesco; Località ‘Lascito Saturninì all’inizio di Via Cavour. Sul Monte Salviano – aggiunge l’assessore – non sono stati rilevati abbandoni di materiali o manufatti contenenti amianto. In diversi siti, invece, dal controllo effettuato dalla società appaltatrice Tekneko è stata riscontrata la presenza di guaina bituminosa – ha concluso Guanciale – e si è provveduto a rimuovere tali materiali nella pineta presso i Cunicoli di Claudio; in via Pacinotti; in via Peschio Cervaro e in via G. Di Giorgio».

2 Comments

2 Comments

  1. Ines Santomaggio

    Ines Santomaggio

    24 febbraio 2015 at 10:38

    Verso la zona del cimitero,ci sono tanti capannoni con il tetto di eternit.in uno di questi ho lavorato io.

    • Gabriele Altobelli

      5 maggio 2015 at 12:05

      Cara Ines, ad Avezzano,in pieno centro, c’è eternit ovunque… in via Marruvio,angolo via AnnaMaria Torlonia, c’è un’attività che fa stampi in cemento,il cui laboratorio ha la copertura in eternit,tra l’altro tutto rotto e cadente a pezzi…segnalato più volte dai residenti…gli addetti ai lavori fanno finta di niente…
      Sempre nel centro,in via Marruvio,nella corte condominiale del civico 18, ci sono metri cubi di eternit sul tetto di un garage…
      segnalati anch’essi,ma ignorati dagli addetti ai lavori!!!
      Per tua notizia,il centro di Avezzano è un deposito di amianto sotto al cielo e ai nostri polmoni che lo respirano… Tutti coloro che,nonostante sollecitati dai residenti,non si preoccupano di rimuoverlo,godono di protezione/indifferenza da parte di chi dovrebbe intervanire…Ad Avezzano le cose “funzionano così”…. chi trasgredisce le regole vota chi glielo consente…
      Gabriele Altobelli

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top