Politica

Continua l’epopea della piscina comunale, intanto l’impianto va in ferie

Non trova pace la querelle sulla gestione della piscina comunale di Avezzano, diatriba contorta e, per certi versi, poco chiara, che dura ormai da tre anni. Dopo l’altolà del Tar all’amministrazione, secondo cui era d’obbligo la presentazione degli atti sulla procedura di rinnovazione della convenzione, si apprende che saranno 14 le società partecipanti alla gara per la concessione dell’impianto di Borgo Pineta, tutte regolarmente adempienti al bando scaduto lo scorso 5 maggio. Nessuna indiscrezione sulla lista completa, non è dato sapere neppure se la stessa FIN sia corsa per il rinnovo del proprio esercizio. E stando alla determina di Massimo De Santis, dirigente del comune di Avezzano, la scadenza della consegna della modulistica completa è fissata al 31 agosto 2016, data di certo troppo “prossima” considerando la mole delle pratiche da sbrigare in un arco di tempo limitato e segnato dalle festività. In tutto ciò spunta un avviso ai cancelli della piscina, che a quanto pare resterà chiusa fino al prossimo 29 agosto.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top