Altri articoli

Avezzano, Comune a caccia di Ici non pagata

Di_Pangrazio-496x278_1_2_0_1Il Comune di Avezzano opta per un cambio di marcia e si mette a dare la caccia ai soliti furbetti. E così sono già partite 1.500 cartelle Ici per chiarire la posizione di presunti irregolari. Con questa operazione verranno recuperati oltre 700mila euro fra coloro che, nel 2008, non avevano pagato regolarmente l’imposta sulla casa. La caccia alla volpe in realtà è cominciata un pò in tutti i comuni della Marsica. Un unico particolare; in molti casi le persone raggiunte dal provvedimento parlano di madornale errore da parte dell’amministrazione.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top