Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Attualità

“Avezzano città cardioprotetta”: dimostrazione per l’uso del defibrillatore


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Prosegue la campagna di sensibilizzazione messa in atto dall’amministrazione comunale di Avezzano sul tema della prevenzione cardiaca. Ieri sera, nella frazione di San Pelino, si è tenuta la dimostrazione per l’utilizzo del defibrillatore, che rientra nel Progetto “Avezzano città cardioprotetta”. Questo progetto, in atto dal 2013, ha previsto l’installazione in città e frazioni di diverse aree cardioprotette, a cui ne seguiranno altre nel corso dell’anno.

Le dimostrazioni, totalmente gratuite e tenute dal cardiologo Stefano Guarracini, hanno l’obiettivo di scongiurare le morti improvvise, riuscire a salvare la vita a chi è colto da malore, informare e sensibilizzare il più possibile i cittadini e le istituzioni su questa delicata questione. Quindici fino ad ora le dimostrazioni eseguite, e molte altre ce ne saranno nel corso dei prossimi mesi. Avezzano è la prima città in Abruzzo per aree cardioprotette, ed una delle prime in Italia. Presente alla dimostrazione, tra gli altri, anche il parroco del paese Don Antonio Allegritti, entusiasta di questa iniziativa messa in atto dall’amministrazione Di Pangrazio.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top