Sport

Avezzano Calcio, a rischio lo stadio per il prossimo campionato

Come riportato dalla pagina ufficiale dell’Avezzano Calcio, lo Stadio dei Marsi dovrà essere messo a norma per la prossima stagione: “Nei giorni scorsi c’è stato il sopralluogo effettuato dal fiduciario dei campi sportivi della serie D, che ha riscontrato alcune difformità del nostro stadio rispetto alla vigente regolamentazione. Tra le cose da mettere a posto in brevissimo tempo, c’è anche la realizzazione di quattro cancelli con maniglioni antipanico in diverse parti dello stadio per far defluire il pubblico in mezzo al campo in caso di particolari esigenze (disordini, ordine pubblico, etc). Il costo per la realizzazione di questi lavori si aggira intorno ai diecimila euro e la società di via Ferrara non vuole caricarsi di questa ulteriore spesa che spetta al comune in qualità di proprietario dell’impianto.

Il presidente Paris è categorico su questa cosa e non vuole sentire ragioni: “I lavori spettano al comune e non a noi. La società dell’Avezzano calcio, in tutti questi anni, ha fatto fin troppo per migliorare tutto lo stadio e non abbiamo mai chiesto un euro di rimborso. Ora ci vogliono far tirare fuori anche questi soldi, ma questa volta mi impunto davvero, anche a costo di portare la squadra a giocare lontano da Avezzano”. A preoccupare la società biancoverde, il rischio di non terminare in tempo i lavori, costringendo la squadra a giocare le partite interne lontano dallo stadio dei Marsi. La Lega Nazionale Dilettanti, infatti, non concederà più deroghe come aveva fatto lo scorso anno per le neopromosse.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top