Giudiziaria

Avezzano, atti osceni in luogo pubblico alla stazione ferroviaria

Atti osceni in luogo pubblico ad Avezzano: scatta la denuncia. Un quarantunenne originario di Tagliacozzo (T.Z.) si è masturbato nei pressi della stazione ferroviaria di Avezzano, di fronte ad alcuni passanti. L’uomo è stato immediatamente denunciato dagli agenti del Commissariato locale. A segnalare l’accaduto al 113 è stata una giovane donna, presente sul posto al momento del fatto. Gli agenti, dopo averlo fatto rivestire, hanno condotto il protagonista del gesto in Commissariato e denunciato in stato di libertà.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top