Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Cronaca e Giudiziaria

Avezzano, approvata variante urbanistica per la piazza di Chiusa Resta


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

IMG_8840Il consiglio comunale di Avezzano approva la variante urbanistica per la piazza in località Chiusa Resta, situata all’interno del quartiere di Borgo Angizia, in fondo a Via America. La delibera consiliare presentata dall’assessore all’urbanistica, Francesco Paciotti, mette fine ad un lungo contenzioso tra comune e proprietà iniziato alla fine degli anni 90, quando gli eredi dei Conti Resta contestarono l’uso pubblico della piazza. L’iter si è concluso con un accordo tra le parti, con la cessione gratuita dell’area al comune di Avezzano e con l’adozione di una variante che prevede la suddivisione del terreno in parti destinate a finalità precise. Sul lato sud est della piazza, gli eredi Resta avranno a disposizione 2.500 mq di superficie edificabile, di cui il 50% non residenziali. Il comune, invece, acquisisce l’area centrale che fronteggia via America e la zona nord per destinarla ad uso scolastico ed altro.

“Con l’approvazione della variante per Chiusa Resta – dichiara il sindaco Giovanni Di Pangrazio – l’amministrazione mette a segno un risultato importante che il quartiere e l’intero territorio attendeva da troppo tempo. L’ultimo atto del Consiglio permette di dare nuova vita ad un piazza, spesso penalizzata anche dall’abbandono di rifiuti ingombranti, con la possibilità di realizzare un ampio spazio pubblico di aggregazione per riqualificare e valorizzare una parte molto popolata della nostra città. Inoltre, è prevista la realizzazione di un piccolo complesso scolastico che diventerà un punto di riferimento per i residenti”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top