Attualità

Avezzano-Albania: delegazione diocesana in viaggio

Avezzano – E’ partita il 31 maggio la delegazione marsicana per Blinisht e Lezhe in Albania in occasione della celebrazione di preziosi anniversari che legano l’Albania alla diocesi dei Marsi. Sono passati 25 anni da quando don Antonio Sciarra (1937–2012), missionario marsicanofidei donumin Albania, mise piede a Blinish per iniziare l’avventura della missione.

Si conclude anche il ventesimo anniversario degli Ambasciatori di Pace che nacquero nel 1997 e misero le basi per una storia bellissima che ancora dona i suoi splendidi frutti. Sono passati infine 10 anni dalla costruzione della piramide sul Monte Vela, una struttura che da allora custodisce la statua della Madonna della Luce che sovrasta la città di Lezhe.

La delegazione è formata da: Alessandra Olarini, del Centro missionario diocesano; Donatella Masci e Manuela Mascitti, rispettivamente presidente e segretario diocesano di Azione cattolica; la missionariafidei donumin Albania, consacrata laica, Elsa del Manso. L’Azione Cattolica di Avezzano è stata da sempre una presenza importante per la missione albanese soprattutto per il rapporto tra ACR e l’Associazione “Ragazzi albanesi ambasciatori di pace”.

Don Sciarra, dono della chiesa diocesana marsicana di Avezzano alla chiesa sorella dell’Albania, resta presente nel ricordo e nella gratitudine di quanti lo hanno conosciuto, amato nel suo lungo e fecondo ministero sacerdotale e missionario. Con la sua profonda spiritualità, il suo costante impegno a favore dei poveri, insieme alle comunità che ha incontrato, ha realizzato numerose opere e progetti e creato un legame di pace e carità ormai indissolubile fra Avezzano e Albania

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top