Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Altri articoli

Avezzanese, stanco di postare selfie? Pubblica la tua “buca” preferita!


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Gli avezzanesi le trovano proprio tutte ed ora, grazie al contributo fornito dal mondo social, nasce un nuovo gruppo su Facebook “Le strade di Avezzano e le loro voragini”, un luogo virtuale in cui sarà possibile postare foto, opinioni, commenti  relativi alle “fratture” stradali, ai danni riportati e tutto quanto possa costituire materiale utile a destare il Comune dall’assopirsi dinanzi a situazioni critiche nelle nostre strade che creano disagio e pericolo nella viabilità. Come emerge da uno dei post pubblicati «Benvenuti ragazzi, la pagina nasce con l’intento di raccogliere materiale a documentazione dello stato pietoso delle strade della nostra città, con l’intento di far notare a qualcuno quel che sta succedendo. Sono graditi interventi completi di materiale fotografico».

Ottima la risposta della cittadinanza, in molti sono già intervenuti postando le criticità incontrate sui propri percorsi. «Non c’è una procedura delineata per chi danneggia l’auto o si fa male in prossimità di una buca» ha riferito Luca Montanari, capo della polizia locale «E’ il cittadino stesso che può scegliere come procedere. Se ritiene che il danno dell’auto è attribuibile all’Ente proprietario della strada, che può essere Comune o Provincia o addirittura un privato, deve presentare una documentazione del danno con fotografie e una richiesta di risarcimento. Le richieste di risarcimento danno sono poi seguite dall’avvocatura del Comune. In determinate situazioni gli automobilisti chiamano la polizia locale, ma interveniamo solo se capiamo che c’è un reale pericolo per l’incolumità pubblica».

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top