Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Cronaca e Giudiziaria

Avezzanese in attesa della pensione di inabilità, ma l’inps non risponde


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Lungaggini burocratiche e più di una visita di verifica per accertare l’inabilità. È la storia di Marco Di Rocco, di Avezzano, ex dipendente dell’agenzia del Demanio, colpito da una rara malattia che gli ha paralizzato l’intera parte destra del corpo. A ottobre dello scorso anno, dichiara Di Rocco, la sede Inps di Avezzano ha comunicato alla Commissione medica di verifica del ministero dell’Economia, che l’accertamento sanitario sulla mia inabilità andava fatto dalla commissione del Ministero, in quanto dipendente della pubblica amministrazione.

Alla visita di dicembre sono stato dichiarato completamente impossibilitato a svolgere una qualsiasi attività lavorativa, tanto che l’agenzia del Demanio mi ha comunicato la risoluzione del rapporto di lavoro per giustificato motivo oggettivo, a decorrere dal 21 gennaio del 2014. Ai primi di febbraio, però, al signor Di Rocco venivano comunicati i dati relativi alla pensione di inabilità, nel quale si nota che il giudizio sanitario espresso dalla commissione medica di verifica non veniva preso in considerazione, tanto che la pensione parte da marzo 2014 e non da febbraio. Ad oggi l’Inps (Istituto Nazionale Previdenza Sociale) ancora non risponde.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top