Altri articoli

Avezzano, cresce il numero di bar e ristoranti

Secondo la stima del Suap (Sportello unico attività produttive) del Comune di Avezzano, dal 1° gennaio al 31 dicembre 2013 sono 46 le attività commerciali (intese come esercizi di vendita al minuto) che hanno scelto di chiudere. In compenso sono 49 quelle che hanno aperto, tra cui anche alcune di e-commerce (commercio on line).

Resistono i supermercati, le frutterie (sempre di più quelle aperte da stranieri) e i generi alimentari in generale, mentre scendono a picco le aperture (e allo stesso tempo ne salgono le chiusure), dei negozi di abbigliamento e calzature. A rimanere a galla, in tempi di crisi, sono i bar e ristoranti. L’anno scorso sono state avviate 21 nuove attività di questo tipo.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top