Giudiziaria

Auto per uso privato, arriva il sesto indagato…

Che poi è un’indagata. Non accenna a placarsi il clamore intorno alla vicenda legata all’utilizzo di macchine della Provincia, indebito secondo l’accusa. E dopo Gianni Di Pangrazio, tocca ad Anna Maceroni di Avezzano finire a processo. Per lei l’accusa è di favoreggiamento, nel tentativo di aiutare Di Pangrazio ad eludere le investigazioni.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top