Italia

Assalto al museo uccisi 4 italiani

La strage di turisti che insanguina Tunisi colpisce al cuore all’improvviso l’unico Paese in cui la primavera araba ha generato una democrazia. Almeno 24 persone perdono la vita e 50 restano ferite nel complesso che ospita il Museo del Bardo e il Parlamento: tra i morti ci sono quattro italiani, tredici i connazionali feriti, un bilancio che viene confermato
in tarda serata, dopo un drammatico rincorrersi di cifre. Tutte le vittime, secondo le prime informazioni, sarebbero croceristi della nave Costa Fascinosa, partita domenica da Savona. Il comandante a tarda sera ha confermato che 14 passeggeri non sono rientrati a bordo. Uno di loro è Francesco Caldara, un pensionato di Novara rimasto
gravemente ferito e deceduto in ospedale. Gli altri sarebbero originari di Torino. Molte nazioni piangono i loro morti: la
Polonia (quattro), la Spagna (due), la Colombia (due), la Germania.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top