Attualità

Asl 1, Laura Coppola è il nuovo direttore amministrativo

Laura Coppola, 53 anni, campana, è il nuovo direttore amministrativo della Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila. Con una decisione-lampo, ad appena 3 giorni dalle dimissioni di Marcello Sciarappa, che finora aveva ricoperto la carica al vertice dell’apparato amministrativo dell’azienda sanitaria, il Manager Rinaldo Tordera ha proceduto alla nomina del sostituto, firmando ieri la delibera. Un atto con cui, come lo stesso Tordera aveva annunciato nei giorni scorsi, si è provveduto in tempi rapidissimi alla sostituzione del direttore amministrativo che si è dimesso il 30 settembre scorso.  La dr.ssa Coppola, laureata in Giurisprudenza col massimo dei voti all’Università Federico II° di Napoli e attualmente in forza alla Asl di Caserta come direttore del servizio personale, dopo la delibera di nomina del Manager, sottoscriverà in tempi brevi il contratto che la legherà all’azienda per 3 anni, come previsto dalle norme contrattuali. La Coppola prenderà servizio subito dopo l’espletamento delle ordinarie procedure amministrative, necessarie al trasferimento dalla Asl campana a quella abruzzese.

I tempi di insediamento, nel nuovo ufficio di via Saragat di L’Aquila, oscilleranno tra la metà del corrente mese e la prima decade di novembre. La Coppola, prima di approdare alla direzione dell’ufficio personale della Asl di Caserta, ha ricoperto numerosi incarichi tra cui la direzione amministrativa dell’ospedale di Sessa Aurunca, del dipartimento di salute mentale della Asl di Caserta e della direzione provinciale delle poste di Arezzo. “Il nuovo direttore amministrativo – dichiara Tordera – entrerà a breve nei ranghi della nostra azienda e, in sinergia con le altre articolazioni amministrative di vertice, darà lo specifico supporto di propria competenza nell’attuazione delle molteplici iniziative aziendali, già avviate nei mesi scorsi, e di quelle che saranno messe in atto.  Con la nomina, fatta assai velocemente e come promesso, non ci sarà soluzione di continuità nel cambio della direzione amministrativa e ciò consentirà di programmare e affrontare al meglio i numerosi impegni di lavoro”

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top