Cultura

“Ascanio” – da Medioevo al Rinascimento 11-12-13 Luglio 2014

Il festival è dedicato ad Ascanio Mari, nato a Tagliacozzo nel 1524, orafo italiano della Scuola di Benvenuto Cellini.

A. Dumas, padre, si ispirò a lui per il personaggio protagonista del romanzo intitolato appunto Ascanio.

La manifestazione, che quest’anno giunge alla XIX edizione, propone tre giorni di rievocazione storica, di teatro di strada, danza, musica, cucina e artigianato, con la partecipazione di circa duecento figuranti. Molti gli allestimenti permanenti presenti in questa edizione: installazioni che spaziano dalle dimostrazioni di antichi mestieri al banco del Magister Monetae, al campo degli arcieri e a strane incursioni dal futuro del passato.

Nel corso delle tre serate saranno riaperte le prestigiose taverne e le più popolari osterie che, per l’occasione, riproporranno la degustazione di antiche ricette rinascimentali.

E’ doveroso ringraziare tutti coloro che hanno lavorato per la buona riuscita della manifestazione e le Associazioni Pro Loco di Tagliacozzo, Corale Luigi Venturini e Amici del Festival per il prezioso contributo.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top