Cultura

“Arrosticinentreffen” a Campo Imperatori, motoraduno tra arrosticini e stelle

MotoradunoSull’altopiano di Campo Imperatori, ogni anno nel mese di luglio, si consuma l’evento motociclistico più atteso dell’estate: l’Arrosticinentreffen. Giunta alla sua settima edizione, la manifestazione nasce nel 2008, quando otto amici appassionati motociclisti provarono per la prima volta questa esperienza. Da allora, il numero di proseliti è cresciuto, arrivando a centinaia di partecipanti. Il nome Arrosticinentreffen deriva dall’unione di treffen (nel gergo motociclistico sinonimo di viaggio all’avventura) e arrosticini, che sono l’attrazione del raduno. L’obiettivo è incontrarsi nella grande vallata di Fonte Vetica, dove si aspetta la notte mangiando prelibatezze locali. La notte viene affrontata sotto le stelle in tenda a 2000 m di quota.

L’organizzatore dell’evento, Giuseppe Galati, spiega che la partenza avviene al mattino del sabato dalle varie parti d’Italia, ed ognuno fa la strada che preferisce, l’importante è essere in loco in tempo per montare le tende e fare approvvigionamenti per la sera. Al mattino della domenica si smontano le tende e si parte per un giro sulle vette del Gran Sasso. Si consiglia ai partecipanti di portare: tenda, materasso gonfiabile, sacco a pelo, carta igienica, salviette imbevute e posate. Per cibo e bevande c’è il ristoro Mucciante, ma è tradizione che ognuno porti qualcosa di tipico della proprio regione per scambi culturali e culinari.

“Da qualche anno – sottolinea Galati – la manifestazione è dedicata ad un grande uomo, amico e motociclista, che non avrebbe mai saltato un Arrosticinentreffen, ma che da qualche edizione ci segue da quelle meravigliose stelle che ci accompagnano durante la notte: “Ciao Mario!”.

 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top