Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Sanità

Arrivano le rassicurazioni sui rimborsi per i malati


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Sembra che sia risolvibile a breve l’annosa questione dei rimborsi per i malati oncologici. Infatti sono in arrivo entro agosto i fondi già previsti dalla legge regionale numero 34 approvata pochi giorni fa e che permetterà a centinaia di pazienti marsicani costretti a estenuante trasferte per le cure a L’Aquila di ammortizzare le proprie spese.

Intanto, è emerso che secondo la legge numero 32 del 21 maggio 2014, di cui l’ex vice presidente del consiglio regionale Giovanni D’Amico è stato il primo firmatario, i pazienti costretti a sottoporsi a sedute di radioterapia e i chemioterapia, ma anche quelli trapiantati, hanno diritto al rimborso totale delle spese di viaggio dal luogo di residenza o domicilio a quello di cura con mezzi pubblici o ambulanza. Il rimborso per le spese di viaggio con mezzi propri o di famiglia è di un quinto del costo della benzina super per ogni chilometro percorso. Hanno inoltre diritto al rimborso del 70 per cento delle spese di mantenimento e di soggiorno sostenute nel periodo delle prestazioni. Tutto ovviamente deve essere documentato. 

1 Comment

1 Comment

  1. lucia

    20 giugno 2014 at 15:10

    …..e per i malati oncologici di avezzano???

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top