Cronaca e Giudiziaria

Arresto pakistani nella Marsica legati ad Al Qaeda

Polizia_arresto-622x379

Avezzano – Ci sono anche due pakistani residenti nella Marsica coinvolti nell’inchiesta della procura di Cagliari volta a sgominare una rete terroristica con ramificazioni in Sardegna, Lazio, Marche, e Lombardia, legata ad Al Qaeda. Si Tratta di Zubair Shaah, 35 anni, e Sadiq Saah, 60 anni. I due personaggi – come riporta Il Messaggero – si muovevano e vestivano inconfondibilmente secondo i costumi arabi, ma i due non si sarebbero mai fatti notare se non per i loro costumi. Uno dei due è stato arrestato dagli agenti della Digos mentre il connazionale è ancora ricercato. I due pakistani erano residenti ad Avezzano, uno in via Piana e l’altro a pochi passi da piazza Risorgimento. Nel quadro dell’indagine sono stati arrestati in Sardegna altri 10 Pakistani che stavano preparando un attentato in Vaticano.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top