Cronaca e Giudiziaria

Arrestati quattro marsicani, coinvolti due fratelli di San Benedetto

San Benedetto – Quattro marsicani sono stati arrestati, alle prime luci dell’alba, dai carabinieri del nucleo operativo di Avezzano,  per spaccio di stupefacenti, danni a seguito di incendio, furto aggravato e ricettazione. Gli uomini, tutti di origine italiana residenti a San Benedetto dei Marsi, tra cui due fratelli, sono stati raggiunti da quattro misure cautelari nel corso di un’operazione partita questa mattina. Nell’operazione sono state impiegati 20 militari e 10 autovetture.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top