Giudiziaria

Arpa: il solito viaggio tranquillo…

Momenti di paura ieri mattina per studenti e pendolari marsicani diretti a L’Aquila. All’altezza del casello autostradale di Valle del Salto infatti l’autista si è accorto che nell’abitacolo c’era un forte odore di bruciato che ha spinto il conducente a fermarsi. I passeggeri sono scesi dal mezzo preoccupati. Probabilmente dell’olio era finito nel motore e la combustione aveva procurato fumo e cattivo odore. Da Avezzano è arrivato però subito un mezzo sostitutivo che ha risolto la situazione in pochi minuti.

1 Comment

1 Comment

  1. Maurizio

    25 giugno 2014 at 21:32

    Non ci lamentiamo per ogni cosa, queste sono cose che possono succedere. E’ molto più grave che ci piove dentro, e bisogna usare l’ombrello per non fracicarsi… E’ successo la settimana scorsa.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top