Cultura

Archeologia a scuola, successo per il workshop organizzato da Soprintendenza e Cooperativa Limes

Celano-Grande successo per “L’Archeologia a scuola”, il workshop per insegnanti che si è svolto con grande successo lo scorso mercoledì 9 nella sezione archeologica del Castello Piccolomini di Celano.
LIMES Società Cooperativa, in convenzione con i Servizi Educativi della Soprintendenza Archeologia dell’Abruzzo, ha presentato agli insegnanti l’offerta formativa 2015 -2016 predisposta per gli alunni e le alunne delle scuole di ogni ordine e grado.
Più di quaranta insegnanti, provenienti da numerose scuole della Marsica e dell’Abruzzo, hanno avuto l’opportunità di scoprire in anteprima tutte le novità in serbo per il nuovo anno: visite guidate, laboratori didattici e percorsi tematici.
Le presenze museali e le aree archeologiche sono collegate da una unitaria programmazione che fornisce gli strumenti utili per una visione complessiva: Collezione Torlonia di Antichità del Fucino, l’area archeologica di Alba Fucens, la villa romana di Avezzano, l’area archeologica del Tempio Italico di Castel di Ieri, i Cunicoli di Claudio e Incile, dialogano insieme e accolgono anche le suggestioni provenienti dall’area archeologica del Santuario di Angizia a Luco dei Marsi, da poco aperta al pubblico ed entrata nella proposta di questo anno.
Anche i laboratori didattici si presentano con una ulteriore offerta: un percorso multisensoriale per scoprire la storia del lago Fucino e laboratori di archeologia sperimentale in cui i ragazzi si divertono ed imparano attraverso la propria manualità. I manufatti in argilla, il mosaico, l’affresco, le iscrizioni su tavolette e l’antica tessitura assumono differenti forme, sotto la guida degli archeologi.
Un posto particolare occupa l’offerta elaborata per i bambini e le bambine della scuola dell’infanzia che, attraverso un percorso interattivo, potranno prima scoprire il Castello e poi trasformarsi in piccoli archeologi e piccole archeologhe durante una divertente simulazione di scavo.
Al workshop hanno preso parte Emanuela Ceccaroni, archeologa della Soprintendenza Archeologia dell’Abruzzo, che ha sottolineato la fondamentale interazione tra la struttura museale, le aree  archeologiche e i lavori in corso, che forniscono rinnovati spunti agli studenti, protagonisti e interlocutori privilegiati di un percorso storico affrontato con un approccio diretto e coinvolgente.
L’assessore alla cultura e all’istruzione del Comune di Celano, Eliana Morgante, ha portato il saluto al mondo della scuola, all’inizio di un nuovo e impegnativo anno.
Le operatrici Nora D’Antuono e Marialaura Lucantoni, supportate da una esperienza scientifica e didattica pluriennale, hanno mostrato le proposte didattiche ai docenti, anche attraverso la simulazione dei laboratori, e li hanno guidati nella visita alla Collezione Torlonia.

Gli insegnanti e le insegnanti che non hanno preso parte al workshop possono richiedere maggiori informazioni e il programma dettagliato delle attività contattando i seguenti recapiti:

Cooperativa LIMES
Tel. 339-7431107 e 329-9871124
email coop.limes@libero.it

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top