Italia

Anziana trovata morta in casa. E’ omicidio?

È la ferita alla tempia, non si sa se provocata da una caduta accidentale o da un colpo inferto con un oggetto contundente, la causa della morte di Giovanna Calcinari, di 94 anni, trovata morta in casa a Monte Urano dove la assisteva Tetiana Pivnjk, la bandante kazaka di 54 anni che ora è in stato di fermo per omicidio e resistenza a pubblico ufficiale. Lo ha confermato l’autopsia, che si è protratta ieri per diverse ore.

La Pivnjk, che in prima battuta aveva parlato ai carabinieri di un gesto aulesionistico da parte della sua assistita, ha poi cambiato versione sostenendo che Calcinari sarebbe caduta accidentalmente, una ricostruzione che sembra combaciare con il risultato dell’esame autoptico. La donna, difesa dall’avv. Ruben ribichini, resta per il momento in carcere.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top