Altri articoli

Antrosano, donna assiste alla rapina nella sua abitazione

Deve aver passato dei momenti terribili la donna che, ieri sera, si è trovata ad assistere alla rapina effettuata da cinque malviventi nella sua abitazione di Antrosano. La donna ha avuto la prontezza di nascondersi sotto il letto, mentre inviava sms di aiuto al marito, il quale però, trovandosi in chiesa, non poteva rispondere. L’impossibilità di effettuare chiamate per paura di essere scoperta dai ladri, l’ha costretta ad assistere passivamente e con terrore allo scempio della sua casa.

Click per commentare

0 Comments

  1. Loreta Tozzi

    1 dicembre 2013 at 13:20

    Dovremmo iniziare a dormire con un grosso badile accanto al letto.

    • giordano bruno

      1 dicembre 2013 at 16:24

      credo sia molto meglio una 357 magnum …non si inceppa mai!!!!

  2. Giulia Ricci

    1 dicembre 2013 at 16:57

    Comuqnue informatevi meglio sui fatti realmente accaduti. Le cose non sono andate come avete scritto ! Buona giornata :)))

  3. Il Direttore

    2 dicembre 2013 at 0:14

    In effetti, per la cronaca, si trattava della figlia, ma la sostanza poco muta…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top