Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Sport

Antonello Tabacco è ufficialmente un giocatore del Paterno Calcio


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Paterno – La società Paterno Calcio annuncia di aver raggiunto l’accordo con il difensore avezzanese Antonello Tabacco. La firma è arrivata oggi intorno alle ore 20 e rappresenta il primo colpo in entrata della dirigenza di via del Fosso.

Tabacco, reduce da cinque campionati con la maglia dell’Avezzano Calcio, vanta in carriera 36 presenze in Lega Pro nelle stagioni comprese tra il 2009 e il 2012, di cui 8 in C1 con Foligno e Bassano Virtus 55 e 28 in C2 con la Sangiovannese.

L’ingaggio di un giocatore come Antonello Tabacco rappresenta un trampolino importante in ragione del lavoro che la società sta svolgendo per allestire la rosa che potrà competere durante la prossima stagione.

«Sono felice di questa nuova esperienza – ha dichiarato a caldo Antonello Tabacco, nel giorno della firma alla presenza del direttore Giampaolo Di Cicco – ho immediatamente raggiunto l’accordo con la società, che ha tutte le intenzioni di allestire una squadra per disputare un campionato di assoluto valore.

Qualora non venisse accolta la richiesta di ripescaggio in serie D si scenderebbe in campo per il vertice della classifica d’Eccellenza. Vado via da una piazza importante come quella di Avezzano, con la consapevolezza di portare con me momenti importanti, con tanti alti e pochi bassi. Lascio un pezzo di cuore, ma sono carico in vista della prossima stagione».

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top