Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Cronaca e Giudiziaria

Antenne Marsica, società telecomunicazioni: “Si a delocalizzazione”


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Si è svolta questa mattina, presso la sala conferenze del comune di Avezzano, una riunione con i cittadini e le istituzioni, per discutere sulla delicata questione delle antenne di telefonia mobile, che da qualche giorno, sta interessando alcune zone della Marsica. All’incontro erano presenti il sindaco Giovanni Di Pangrazio, il legale rappresentante della società Wind, il consigliere provinciale Felicia Mazzocchi, e alcuni cittadini di Paterno e di Avezzano che hanno espresso le loro preoccupazioni in termini di salute pubblica. A Paterno, l’installazione dell’antenna è prevista nei pressi del campo sportivo, a pochi metri dalle abitazioni di alcuni residenti del posto, mentre ad Avezzano sorgerà nello storico campo dei ferrovieri, dove, da qualche giorno, è già stato avviato il cantiere per la messa in opera dell’antenna, che è stato poi bloccato in seguito alle proteste sollevate dai cittadini.

La società di telecomunicazioni Wind, d’accordo con l’amministrazione comunale, si è mostrata disponibile per la delocalizzazione dell’antenna nella zona di Paterno, anche se, in attesa che venga deliberata la scelta di un altro sito per l’installazione, dovrà comunque procedere alla collocazione di un carrato mobile provvisorio sull’attuale terreno, in rispetto degli obblighi ministeriali della società delle telecomunicazioni. “Per quanto riguarda l’antenna che interesserà il campo dei ferrovieri, – ha dichiarato Di Pangrazio – anche se il cantiere è già in stato di avanzamento, abbiamo fatto richiesta di delocalizzazione alla Vodafone, e pure loro si sono resi disponibili a spostarla. Sono sempre stato disponibile alla risoluzione dei problemi, e non sono stato presente allo scorso incontro perché non ero stato avvertito”, ha concluso il sindaco, precisando la sua posizione in merito alle polemiche che si sono accese per non aver incontrato personalmente i cittadini di Paterno, i quali, lo scorso venerdì, si sono recati in comune per protestare contro la vicenda.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top