Politica

Angelo Mariani sulla questione del dissesto idrogeologico nella Valle Roveto

Dopo aver esposto, lo scorso 7 maggio nel corso dell’inaugurazione della sede elettorale, i punti sui quali intende lavorare a supporto del programma politico del candidato Presidente Luciano D’Alfonso, Angelo Mariani, candidato alle prossime elezioni regionali tra le fila di Sel, torna sulla questione del dissesto idrogeologico dell’Abruzzo entrando nello specifico della situazione marsicana.
«È sotto gli occhi di tutti la situazione in cui versa la SS 82 nel tratto che collega Capistrello a Balsorano» dichiara Mariani. «Le numerose frane presenti nel tratto in questione hanno reso questa arteria parzialmente impraticabile e lo scarso interesse mostrato dalla giunta Chiodi rischia di mettere a repentaglio la viabilità e la vivibilità di molte comunità».
«Un intervento preventivo avrebbe certamente limitato i danni, mentre invece una politica poco attenta è intervenuta solamente a distanza di 4-5 anni in alcuni casi con delle soluzioni parziali. Se la SS82 verrà privata della necessaria manutenzione non potendo più rappresentare una valvola di sfogo nell’eventualità di un’interruzione della superstrada del Liri, ci ritroveremo isolati considerando anche lo stallo in cui versa la ferrovia, attualmente ancora in fase di riesame».

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top