Abruzzo

Ancora piogge ma lunedì arriva la primavera

Nel giro di poche ore, stamani, sui centri abruzzesi costieri sono caduti tra i 15 e i 20 millimetri di acqua; il temporale è stato accompagnato da forti raffiche di vento, che hanno raggiunto i 60-70 chilometri orari. A fare il punto della situazione è il meteorologo Giovanni De Palma, di AbruzzoMeteo.org, secondo cui «se tutto va bene la primavera vera e propria arriverà tra lunedì e martedì». Sottolineando che quello odierno «era un peggioramento insidioso che per fortuna è passato rapidamente», De Palma spiega che per l’inizio della prossima settimana «sembra prospettarsi l’arrivo dell’anticiclone delle Azzorre, che porterà bel tempo con un clima mite e gradevole». «Prima di allora – aggiunge – ancoraq annuvolamenti e possibili precipitazioni. Domani pomeriggio, nonostante la giornata di sole, potrebbe verificarsi qualche temporale sulle zone interne dell’Abruzzo. Venerdì tornano le piogge un pò su tutta la regione e, in particolare, sul versante orientale. La situazione potrebbe migliorare domenica, ma non è ancora sicuro. Da lunedì o martedì spazio al bel tempo».

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top