Altri articoli

Anche gli avvocati di Avezzano sciopereranno il 20 febbraio

Tre giorni di astensione dalle udienze civili, penali e amministrative –  da martedì 18 a mercoledì 20 febbraio – sono stati indetti dall’Ordine degli avvocati del foro di Avezzano per protestare contro il nuovo orientamento governativo in relazione alla riforma giudiziaria. La mobilitazione coincide con quella proclamata a livello nazionale dall’Oua.

Il riferimento è, in particolare, alla riforma della geografia giudiziaria, ma anche all’applicazione di una riforma la cui «approvazione comporterebbe pesanti conseguenze per tutti – spiegano gli avvocati in una nota – rendendo ancor più difficile l’accesso alla giustizia, limitando i diritti dei cittadini e creando un sistema giudiziario ingiusto, inefficiente ed esclusivo per poche persone».

«Si ricorda – prosegue la nota – che i costi di accesso alla giustizia sono già aumentati di quasi il 200% negli ultimi due anni e, con tal riforma, potrebbero aumentare ulteriormente».

Giovedì 20 febbraio, gli avvocati di Avezzano parteciperanno alla grande manifestazione nazionale dell’Avvocatura che prevede un presidio informativo davanti alla Camera.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top