Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Lavoro

Anche Di Paolo al capezzale della Santa Croce


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

L’amministrazione comunale di Canistro sta lavorando di fianco alle organizzazioni sindacali della Santa Croce per la tutela dei livelli occupazionali e per sollecitare l’azienda alla presentazione di un valido piano industriale.

“Ho incontrato il presidente della regione Abruzzo Luciano D’Alfonso e l’assessore al servizio idrico integrato Mario Mazzocca” commenta il sindaco Antonio Di Paolo, “e ho richiesto un intervento immediato per scongiurare il taglio di posti di lavoro. Tanto che per tutelare le maestranze, la giunta regionale ha concesso alla Santa Croce la proroga alla concessione delle acque di ulteriori sei mesi, in attesa del bando europeo che disciplini la materia”.

“Nella proroga” conclude il sindaco, “è stata scritta la condizione che per l’ulteriore utilizzo delle acque non si sarebbe dovuto procedere al taglio di posti di lavoro”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top