Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Cronaca e Giudiziaria

Amministratori Valle del Giovenco indagati per evasione fiscale, coinvolte società anche Lazio e Lombardia


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Avezzano- Hanno omesso di dichiarare al fisco operazioni imponibili per 2 milioni di euro ed hanno emesso fatture false per oltre 1 milione e mezzo di euro a società sportive di calcio e di altri sport di Lombardia e Lazio per consentire loro di eludere i controlli della guardia di finanza. Con queste accuse sono finiti sotto indagine due imprenditori di Avezzano, amministratori all’epoca della società della Valle Del Giovenco, nei confronti dei quali sono stati sequestrati immobili nella Capitale e a Milano, per un totale di  600 mila euro. Ad eseguire il sequestro preventivo, firmato dal giudice per le indagini preliminari, sono state le fiamme gialle della compagnia di Avezzano che in seguito ad accertamenti fiscali hanno scoperto il meccanismo usato, negli anni 2009-2010, dagli imprenditori per evadere il fisco.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top