Politica

Amministrative: la lista “Cerchio nel cuore” si presenta ai cittadini

Il candidato sindaco Gianfranco Tedeschi e i candidati consiglieri della lista civica “Cerchio nel Cuore”, si sono presentati ufficialmente al copro elettorale di Cerchio. Una squadra formata da molti giovani che si avvicinano per la prima volta alla vita politica.Una lista, quella capitana dal sindaco uscente Tedeschi, che si pone come obiettivo unire la voglia di proseguire sulla linea amministrative dell’amministrazione uscente e l’innovazione che questi ragazzi sapranno apportare al gruppo. Tra i giovani diverse le donne provenienti dal mondo dell’associazionismo e della cultura cittadina.

“Mi sono candidata perché mi sento molto legata a Cerchio – dice la candidata consigliere Giulia Maccallini – è la mia prima esperienza in politica, ma sono molto determinata ad affrontarla nei migliori dei modi con la consapevolezza dei limiti che hanno le municipalità oggi, con i tagli arrivati dal Governo centrale, questo però non mi impedisce di crederci e lavorare per la mia gente. Il mio obiettivo è quello di essere presente nel sociale, diventare un punto d’ascolto e di riferimento dei miei concittadini, cercare di trovare una soluzione alle tante problematiche che potrebbero venirci a rappresentare”.

“Sono sempre stata attiva nel mondo dell’associazionismo – spiega la candidata consigliere Alessia Ciofani – sono tantissimi anni che faccio parte dell’AVIS cittadina, dove ho avuto modo di essere in contatto diretto con la gente. Un contatto che voglio avere anche da consigliere comunale, una presenza che dia la sicurezza agli abitanti di Cerchio di avere sempre qualcuno all’interno del comune con il quale dialogare, tentare di trovare le soluzioni si, ma anche la capacità di sapere dir di no ad eventuali cose che non si possono fare per un motivo o un altro”.

Nella squadra di Tedeschi anche Cristian Continenza, noto dj marsicano: “Il mio impegno sarà soprattutto per i giovani – asserisce Continenza – mi piacerebbe trovare per loro ancora più spazi qui a Cerchio dove potersi divertire sì, ma nello stesso tempo interagire tra loro e con le istituzioni. La mia convinzione alla candidatura è arrivata dopo aver visto la squadra, siamo innanzitutto un gruppo di amici, molto uniti, abbiamo gli stessi intenti e soprattutto amiamo Cerchio e lavoreremo per farlo crescere ancora di più”.

 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top