Giudiziaria

Ambulanza ferma, aperta un’indagine Asl

E sono due. In questi ultimi giorni sono già un paio i casi in cui reperire un’autista per guidare un’ambulanza per un trasferimento d’urgenza sta diventando una vera impresa.

E se nel primo caso l’autista proprio non si trovava, nel secondo sembra che sia stato lui a rifiutarsi di effettuare il viaggio da Avezzano verso L’Aquila. Si cercano i motivi di queste strane coincidenze. Sciopero bianco?

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top