Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Cultura

AmbeCò, studenti di Avezzano scendono in campo per difendere l’ambiente


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Una collaborazione attiva con le scuole, sia primarie che secondarie, ha portato la cooperativa marsicana AmbeCò a toccare il rispetto per l’ambiente con un dito. La presidente Cardarelli: “Per la prima volta abbiamo fatto sì che fossero i ragazzi a realizzare la propria concezione di ecologia. Il 16 maggio vi sarà la Festa della Primavera a Piazza Risorgimento”. Tre progetti, 500 alunni delle scuole elementari e medie, un’intera classe di liceali dal pollice verde e un’idea di ecologia da far scendere in campo. La cooperativa AmbeCò, guidata da sei donne esperte di dinamiche ambientali, ha portato a termine tre percorsi diversi di eco-sensibilità: il Festival CinemAmbiente, il concorso ‘WasteSmart’ per scuole primarie e medie e il progetto ‘Un’altra acqua è possibile’ rivolto agli alunni delle classi elementari.

Si è partiti con il percorso scolastico dedicato all’inquinamento delle acque, dal titolo di ‘Un’altra acqua è possibile’. In classe, la cooperativa ha effettuato tre laboratori creativi durante i quali si è affrontato il tema dei rifiuti e dell’inquinamento idrico. Inoltre, il 24 maggio prossimo, si terrà la premiazione del concorso ‘WasteSmart’ indirizzato alle scuole primarie della città. In aula, alla presenza dell’assessore all’Ambiente Roberto Verdecchia, vi sarà la premiazione delle tre classi vincitrici del concorso. Verranno incoronate d’alloro le tre classi che si sono classificate ai primi posti per bravura ed originalità applicate negli elaborati artistici riferiti al tema dell’inquinamento. I ragazzi che raggiungeranno il gradino più alto del podio si aggiudicheranno una gita da effettuare presso le bellezze naturali e faunistiche del Parco regionale Sirente-Velino.

Secondo giro di boa, invece, per l’annuale edizione del contest ‘WasteSmart’ rivolto alle scuole superiori della città, grazie alla prima realizzazione del Festival CinemAmbiente. La manifestazione cinematografica a tema ambientale è nata quest’anno per far riflettere sull’attuale condizione del mondo naturalistico circostante. Il programma ha previsto la visione di tre film in tre giornate differenti per gli Istituti di scuola superiore che hanno aderito al progetto. L’iniziativa filmica è stata dedicata a tematiche legate ai rifiuti e al possibile sviluppo di un panorama cittadino più ecosostenibile. La classe 3^ B del Liceo Artistico ‘Bellisario’ è stata la vincitrice del concorso ‘WasteSmart’ per scuole superiori. Premio originalissimo: la creazione di uno spot audio-video da mandare in onda assieme alla guida del giovane regista abruzzese Paolo Santamaria.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top