Altri articoli

Allerta valanghe in Abruzzo

Protezione civile regionale e Forestale rendono noto che la concomitanza di nuovi accumuli di neve fresca e pesante ha compromesso la stabilità del manto nevoso già in quota, con rischio valanghe da moderato 2 a 3 marcato su tutto l’Appennino abruzzese. Questi nuovi apporti di neve fresca rappresentano una minaccia: alle alte quote potrebbero dar luogo a spontanei distacchi di slavine, di medie o grandi dimensioni. In caso di gite sciistiche al di fuori dei percorsi ordinariamente monitorati (piste battute e segnalate) è richiesta una buona capacità di valutazione locale, prudenza e attrezzature di soccorso in caso di valanga (Artva). Nella nota «si ricorda che attività escursionistiche sui massicci abruzzesi vanno adeguatamente pianificate e va sempre consultato, prima della partenza, il bollettino del Servizio Meteomont su www.sian.it/infoMeteo.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top