Ambiente

Allarme inquinamento, preoccupazione anche nel Parco

Il vecchio collettore soffre degli acciacchi del tempo ed è ormai incapace di gestire le necessità derivanti da una popolazione e un turismo in continua crescita. Così il circolo del Pd di Pescasseroli chiede «urgentemente la realizzazione del nuovo impianto di depurazione» ma denuncia che «la struttura di depurazione attualmente prevista in località Colle della Regina è un’opera abusiva in quanto nella pianificazione urbanistica vigente tale zona non ha questa destinazione». A sostenerlo è Paola Grassi, responsabile del movimento politico, che invoca «l’intervento della Regione affinché l’opera venga realizzata nel rispetto delle norme urbanistiche e ambientali, come peraltro già previsto nella variante del Piano regolatore generale del Comune di Pescasseroli». In paese è ormai inevitabile la realizzazione del nuovo impianto di depurazione.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top