Cronaca e Giudiziaria

Allarme acqua ad Avezzano, anzi no…

Stop temporaneo all’uso di acqua per il consumo umano, se non previa bollitura, per i residenti di Strada 10, Strada 11, Borgo via Nuova, Borgo Incile e nucleo industriale, escluso l’azienda L-Foundry: i controlli di routine del Cam hanno rilevato la “non conformità” dell’acqua. L’ordinanza del Comune di Avezzano è scattata in seguito alla comunicazione dell’ente gestore, che ha rilevato il superamento dei limiti di legge dei parametri microbiologici, e la successiva nota della Asl n.1 provinciale.
L’assessore all’ambiente, Roberto Verdecchia, ha sollecitato il gestore del servizio idrico a “un tempestivo intervento per il ripristino della normalità operativa”, assicurata dall’ingegner Venturini in tempi brevi. Occorrerà però attendere il risultato delle nuove analisi nei prossimi giorni.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top