Cronaca e Giudiziaria

Alla guida senza patente fugge all’alt dei carabinieri: arrestato. Un militare ferito


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Capistrello – Arriva in velocità, a bordo di una BMW, al posto di controllo dei carabinieri, e non si ferma all’alt, dandosi alla fuga. Dopo un chilometro di folle gimkana in pieno centro cittadino, è riuscito a seminare l’auto dei militari che, nell’inseguimento, ha sbandato ed è andata a sbattere.

Prima della collisione i carabinieri sono però riusciti a prendere la targa della BMW e a chiedere rinforzi. Le ricerche del fuggitivo sono durate circa un’ora e hanno impegnato le pattuglie della Compagnia di Tagliacozzo, coordinata dal capitano Edoardo Commandè,  e di Avezzano, al comando del capitano Enrico Valeri. I militari hanno rintarcciato il ventinovenne mentre camminava in zona Cese di Avezzano, dopo aver nascosto l’auto in un campo, e lo hanno bloccato. Per D.A., residente a Capistrello, sono scattate le manette per resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo guidava nonostante nel luglio 2015 gli fosse stata ritirata la patente. La sua auto è stata invece sequestrata.

Uno dei militari ha subito delle lesioni a causa dell’impatto ed è stato curato all’ospedale di Avezzano per contusioni e distorsioni varie. L’autovettura militare ha invece subito danni ingenti.

Del caso si occuperà il pubblico ministero Roberto Savelli e l’arrestato, sottoposto ai domiciliari, comparirà lunedì in Tribunale.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top