Cronaca e Giudiziaria

Albero pericolante alla Scuola Media di Capistrello: Comune interviene

Le foto dei rami tagliati e abbandonati a terra sono una chiara testimonianza di ciò che è accaduto stamattina nei pressi della Scuola Media Statale di Capistrello. Alle ore 9:30 del mattino, gli operai del Comune hanno mostrato il loro pollice verde. Professoresse ed alunni, infatti, hanno giudicato i rami di alcuni alberi, sovrastanti il cortile laterale dell’Istituto, come ‘pericolosi’ poiché a rischio caduta improvvisa.

foto 4Da qui, la chiamata ‘di emergenza’ all’amministrazione locale.

L’assessore alle politiche sociali del Comune capistrellano, Angelo Stati, intervenuto sul posto, commenta l’operazione effettuata nel giro di qualche ora: «Assieme agli operai, sono accorso immediatamente per porre rimedio al disagio comunicato. L’albero segnalato, un pino, preoccupava abbastanza la preside dell’Istituto scolastico ‘A.B. Sabin’. Abbiamo fatto un ‘taglia e cuci’ lampo. Ora è tutto in regola». Con l’occasione, gli operai hanno anche provveduto a toglier via altri rami secchi, presenti sul luogo dell’intervento, giudicati pericolosi in vista delle vicine nevicate invernali, solitamente degne di nota nella zona marsicana.

foto 1Ora, i rami e relativa chioma sono stati definitivamente eliminati. Domani mattina, la Segen provvederà a portarli via per lasciare libero lo spiazzale antistante la scuola, ora occupato in parte dall’ingombro verde.  «Una questione di sicurezza – aggiunge l’assessore – questa la leva del nostro intervento mattutino. Una potatura finale ha poi completato tutto il lavoro effettuato».

 

 

 

 

 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top