Giudiziaria

Al ladro al ladro ma nei guai poi finisce lui…

Insegue il ladro che gli aveva sottratto una collezione di francobolli dall’abitazione, ma viene riconosciuto e fermato dai carabinieri e poi condannato dal giudice per evasione dagli arresti domiciliari: protagonista della vicenda un uomo di 48 anni, C.V., di Luco dei Marsi. L’uomo stava scontando una pena detentiva agli arresti domiciliari, quando ha sorpreso nell’abitazione il ladro di francobolli; è iniziato l’inseguimento, ma il ladro si è dileguato. L’uomo è stato riconosciuto in strada dai carabinieri che lo hanno fermato e denunciato per evasione dai domiciliari. Il giudice, che non ha creduto alle sue giustificazioni, lo ha condannato ad una pena di otto mesi di reclusione.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top