Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Attualità

Al “Bellisario” il piacere di riscoprire la filosofia per stimolare le intelligenze


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Avezzano – Il piacere di riscoprire ermeneuticamente il gusto per lo studio della filosofia è il tema del convegno che si terrà al Liceo artistico “V. Bellisario” di Avezzano. L’appuntamento è finalizzato “Socraticamente” parlando ad una vivace reinterpretazione del pensiero filosofico per classi parallele che parte dall’esistenzialismo con le classi quinte, domani, per approdare all’idealismo platonico mercoledì e concludersi il 13 marzo con il razionalismo.

Gli studenti saranno i veri protagonisti con la presentazione di alcuni lavori e la testimonianza diretta di un ex compagno del liceo Ugo D’Elia , attualmente studente presso l’università “La Sapienza” di Roma, il quale relazionerà assieme alla professoressa Nadia Ranalli, organizzatrice del convegno. Un particolare ringraziamento va alla dirigente Annamaria Fracassi che con molta sensibilità promuove la vivacità del dibattito culturale.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top