Politica

Aiuti comunitari: Iampieri (FI) e Ranieri (Mov5stelle) replicano al sindaco di Avezzano

“L’esclusione della Marsica e di altre zone importanti dagli aiuti europei del 107/3c si corregge il prossimo 14 agosto votando in Consiglio Regionale la risoluzione già presentata e illustrata da Movimento 5 Stelle e Forza Italia e non temporeggiando o cercando improbabili compensazioni, palliativi o elemosine”. Così Gianluca Ranieri ed Emilio Iampieri, rispettivamente consiglieri regionali del Movimento 5 stelle e di Forza Italia rispondono alle dichiarazioni del sindaco di Avezzano Gianni Di Pangrazio che ha annunciato per il 25 agosto un incontro con il governatore Luciano D’Alfonso su tale tema. “Non c’è motivo di aspettare incontri che ricalcano stucchevoli rituali della vecchia politica – dichiarano congiuntamente i due consiglieri regionali – né di presentare risoluzioni alternative per dare vita a scatole vuote i cui costi sono sopportati dai cittadini. Se il sindaco della città vuole farsi parte attiva per risolvere il problema, si pronunci a favore della nostra risoluzione, che ripristina la situazione a com’era prima delle scellerate modifiche apportate dalla giunta D’Alfonso. Non è in incontri bilaterali che si possono assumere determinazioni che coinvolgono territori estesi – concludono Ranieri e Iampieri – e noi siamo pronti a studiare insieme a tutte le parti interessate, non ultimi i sindaci, tutti gli aggiustamenti necessari, ma prima bisogna eliminare la delibera di giunta e solo dopo avviare un dibattito che sia partecipato e trasparente.

Nota congiunta FI-Movimento 5 Stelle

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top