Politica

Aielli, ricomincia il tormentone “genero”?

Il Comune di Aielli stanzia nuovi soldi per l’ingegnere Fabrizio Di Marco, futuro genero del sindaco Benedetto Di Censo e il gruppo politico Primavera Aiellese grida allo scandalo. Ma il sindaco si difende sostenendo che la procedura è regolarissima.

All’ingegnere andranno infatti poco più di 3 mila euro per i lavori di riqualificazione urbana centro storico – Intervento cofinanziato dall’Unione Europea sul Por Fers Abruzzo 2007-2013; niente di trascendentale, quindi, almeno a modesto avviso del vostro cronista, ma il particolare che perplime è il non voler risolvere questo chiaro conflitto di interessi che turba la vita politica del paese. Arriveranno forse di nuovo Le Iene?

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top