Cronaca e Giudiziaria

Aggredito e rapinato all’impianto di carburanti, caccia a tre banditi

Avezzano – Un altro colpo messo a segno ai danni di un distributore di carburanti. Ignoti hanno colpito all’ora di chiusura al distributore di carburanti nei pressi delle “Vele”, su via Pertini, nell’area adiacente al cimitero cittadino, nel momento in cui era in servizio un solo addetto. I banditi, in tre e con il volto travisato, hanno aggredito il giovane spintonandolo dentro al gabbiotto. L’uomo è stato raggiunto da alcuni manrovesci ma, fortunatamente, non avrebbe riportato lesioni. I malviventi hanno prelevato l’incasso e si sono poi dileguati, secondo una prima ricostruzione, a bordo di una vettura parcheggiata poco distante. Sul posto è intervenuta la squadra anticrimine del commissariato, coordinata dal sostituto commissario Gaetano del Treste, che ha immediatamente attivato le ricerche in tutto il territorio. Il valore del bottino è ancora da quantificare. Solo pochi giorni fa, a essere assaltato era stato il distributore di proprietà della famiglia Lilli, a Cappelle dei Marsi. Tra i gestori serpeggia la paura che possa trattarsi della stessa banda, pronta a colpire gli altri impianti della zona.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top