Politica

Agevolazioni per imprese, Mini: “Marsica e Piana del Cavaliere penalizzati dalla Regione”

“La giunta del presidente della regione Abruzzo Luciano D’Alfonso ha approvato i nuovi bandi per i contratti di sviluppo locale. Per le aree fuori dal 107.3.c (Marsica e Piana del Cavaliere), le grandi imprese non avranno agevolazioni e che le piccole e medie imprese avranno, rispettivamente, solo il 20 e il 10 % di agevolazioni”. Questo è quanto dichiarato da Vincenzo Mini, capogruppo consiliare di OricolaCamp, intervenendo dal Distretto Industriale Piana del Cavaliere.

“Le grandi imprese – spiega Mini – non avranno nessun interesse ad insediarsi, e le piccole e medie imprese dovranno scontare una perdita di agevolazioni rispetto ad altre zone inserite nel 107.3.c. Da notare che questi bandi, per 14 milioni di euro complessivi, sono riferiti ancora alla vecchia programmazione 2007-2013.

Ciò vuol dire che i fondi della vecchia programmazione sono messi a gara con i nuovi criteri. Da ricordare – precisa il capogruppo di OricolaCamp – che sia la Marsica che la Piana del Cavaliere erano nella zona agevolata nella vecchia programmazione. Inoltre – conclude Mini – tali criteri penalizzanti per la Marsica e per la Piana del Cavaliere ci saranno anche per i  fondi della nuova programmazione 2014-2020”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top