Abruzzo

Adunata alpini, finora spesi 92 mila euro

Spese per oltre 92 mila sono state affrontate da «Aspettando L’Aquila 2015», il comitato nato dalla volontà di far conoscere l’Abruzzo attraverso l’organizzazione di iniziative e la promozione di eventi culturali, manifestazioni, feste e fiere che si svolgeranno in tutto il territorio regionale, prima dell’Adunata degli alpini, in programma per i prossimi 15, 16 e 17 maggio 2015. Una cifra rilevante, attinta dai 150mila euro assicurati dalla Regione con la legge 32 del luglio 2012, approvata per «sostenere la candidatura del capoluogo a sede principale per lo svolgimento delle manifestazioni che caratterizzano l’evento». Dell’intero plafond promesso dall’ente, tuttavia, sono stati erogati per ora 105mila euro come prima tranche, oltre ai 5 mila della Fondazione Carispaq. A voler rendere pubbliche le cifre è lo stesso comitato, che ieri ha inserito sul proprio sito la documentazione provvisoria di sintesi dell’attività svolta al 31 dicembre 2014.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top