Attualità

Addio Felicetto: il saluto commosso della comunità avezzanese

Un uomo stimato da tutti, un grande lavoratore dal sorriso mite ed accogliente: con queste parole amici e parenti ricordano Felice Orfanelli, titolare da circa 50 anni insieme al fratello Vincenzo del bar Conca d’oro ad Avezzano, in via Garibaldi, scomparso ieri mattina all’età di 68 anni a causa di un malore che purtroppo gli è stato fatale. La morte di Felice, conosciuto da tutti come Felicetto, lascia un grande vuoto e sconforto in famiglia, nei due figli Fabio e Mauro, nella moglie Franca e nell’intera comunità. Di seguito, alcuni pensieri per Felicetto pubblicati su Facebook da chi lo conosceva bene:

“Ognuno di noi ha un bar ‘proprio’, quello in cui si è cresciuti, ore e ore ai suoi tavolini, ai suoi videogames; uno dei luoghi simbolo della propria crescita da bambino a ragazzo a uomo. Io sono cresciuto alla Conca d’oro e la notizia mi giunge proprio mentre sto tornando a casa. Ciao Felicetto…un abbraccio a Fabio e Mauro Orfanelli…e grazie di tutto”.

“Un pezzo di storia avezzanese! riposa in pace”.

“Ciao papà…”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top