Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Politica

Acque pubbliche, Di Nicola: “Maggiori garanzie per lavoratori e pubbliche amministrazioni grazie a iniziativa legislativa”


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Regione – Il consigliere regionale Maurizio Di Nicola ha espresso “Soddisfazione per l’approvazione in Commissione dell’iniziativa legislativa attraverso la quale si intende introdurre nella disciplina delle acque minerali, termali e di sorgente la possibilità di revoca dei titoli autorizzativi per lo sfruttamento della risorsa idrica alle imprese che commettono gravi violazioni in materia fiscale e previdenziale. Dopo questo primo passaggio – ha detto il Consigliere in una nota – auspico che si possa giungere velocemente all’approvazione definitiva del testo in Consiglio, con lo scopo di colmare questo vuoto normativo ed assicurare maggiori garanzie a lavoratori e pubbliche amministrazioni quando l’impresa sfrutta economicamente un bene pubblico e comune come l’acqua”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top