Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Giudiziaria

Accusato di pirateria stradale chiede scusa ai genitori della vittima‏


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

motorino incidente magliano“Chiedo perdono alla famiglia di Marco, anche io sono un padre”. È questo il messaggio che Luigi Antidormi, l’uomo che la sera del 17 maggio scorso investì due quindicenni su un motorino, uccidendone uno, ha fatto recapitare attraverso i suo legali, Luca e Pasquale Motta, alla famiglia della vittima. “Sono state dette molte falsità su come sono andati i fatti – continua -, per fortuna ci sono persone che possono confermare che mi sono fermato e ho chiesto aiuto”.

Secondo quanto diffuso dall’Ansa, si tratta di una richiesta di perdono formalizzata alla vigilia della fiaccolata organizzata dai parenti del ragazzo, che si terrà domani sera a Celano. “Idealmente, con il cuore e con lo spirito sarò presente anche io alla fiaccolata – prosegue Antidormi – ma la cosa che più mi addolora è che qualcuno ha strumentalizzato la vicenda per fini politici. Ho piena fiducia nel lavoro della magistratura – conclude – anche perché io non sono scappato”.

http://marsicanews.com/giudiziaria/incidente-stradale-convalidato-larresto-del-trentatreenne/

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top